Succo di aloe vera fatto in casa

Oggi parliamo di un prodotto assolutamente naturale, a maggior ragione perché potrete addirittura prepararlo in casa, un buonissimo succo con dei benefici quasi miracolosi. L’aloe vera da bere ha principi antiossidanti, antinfiammatori, antivirali e proprietà che lo rendono uno dei migliori rimedi della nonna contro quasi ogni malanno. Detto così sembra incredibili, ma se dovessimo elencarvi tutti gli usi possibili per questo prodotto, non ci basterebbe certo una giornata.

Facciamo finta che conosciate già tutti i benefici dell’Aloe Vera, anche per la vostra bellezza, grazie a creme e gel specifici che vengono utilizzati per gli usi più disparati. Concentriamoci quindi su come ottenere un buon succo di aloe vera fatto in casa.

Innanzitutto, tutto deriva dalle foglie della pianta di Aloe Vera che potrete tenere anche sul vostro balcone. Il fatto di non necessitare di particolari temperature e quindi di una serra è molto utile, perché tutti possono tenere delle piante sul proprio balcone di casa. Prima di cominciare a spiegarvi come ottenere il miracoloso succo, dobbiamo raccomandarvi di non abusarne, perché il succo conterrà l’aloina che potrà irritare il vostro apparato gastrointestinale, se ne abuserete.

Infatti, i prodotti a base di aloe che si trovano in vendita sono privati di questa sostanza, mentre non è possibile eliminarla nei prodotti fatti in casa.

Dovrete quindi tagliare l’intero ciuffo della pianta e raccogliere il succo contenuto alla base delle foglie. Si tratta di un vero e proprio gel, che dovrete raccogliere con un cucchiaio e frullare per ottenere il succo da bere.

Vi consigliamo di non assumere il succo così ottenuto, ma di allungarlo con acqua o magari con un succo di frutta, così da dare anche un sapore gradevole.